Sono di nuovo in India, da dove non sono mai andata via

di nuovo a Pushkar

Il tempo vola, se penso che salutai questa città solo 3 mesi fa. Mi sembra di vivere un sogno o forse questo sogno è proprio la realtà?! Me lo chiedo ogni volta! Senza distanze nè tempo! Solo emozioni che crescono continuamente.

Arrivati ieri, un po stanchi, abbiamo così deciso dedicarci al relax e a salutare tutti gli amici cari che ci aspettavano.

Questa mattina invece siamo stati a scuola dalle bimbe! Che gioia immensa vederle!!!

Erano felicissime e tutte mi volevano nelle loro classi! Dico sempre ad una amica carissima (Vita…dai lo posso dire!) che vorrei una controfigura! Ma penso che non sia possibile! Il mio cuore non può essere duplicato perché è proprio quel cuore che si espande e riesce a contenere tutte le persone che amo, che ritrovo qui o che vorrei qui.

Grazie alle bimbe ogni volta vivo emozioni nuove e mi fermo a riflettere. Rivedere Mona, la Preside della scuola, e Priyanka, l’insegnante di inglese, mi fanno sentire veramente in famiglia.

Per non parlare di Deepu, Bittu, Pinki e Roma!

Il mio pensiero di oggi è quello di ringraziare tutte le persone che mi conoscono e che credono in quello che faccio.

Grazie anche a tutti quelli che ci aiutano a realizzare il sogno delle bimbe perché ogni volta che torno qui le sento tutte vicine che mi sostengono.

Namaste

“Grazie” è un abbraccio tramutato in parole.
Cit. Anonimo

di_nuovo–pushkar2

Back to India, which I never left

Time flies, thinking that I left this city just three months ago. It seems like I’m living in a dream or maybe this dream I’m living in is the reality itself?! I wonder every time! No distances nor time! Only emotions that grow continuously.

We arrived yesterday, a little tired, so we decided to dedicate ourselves to relax and to greet all the dear friends who were waiting for us. This morning however we were at school between our girls!

What a great joy to see them all!!!

They were very happy and they wanted me to visit all their classes! I always say to a dear friend (Vita … I can tell!) I’d like a double! But I think it’s not possible! My heart can not be duplicated because it is the heart that expands and is able to contain all the people I love, that I find here or that I would like to be here.

Thanks to the girls every time I live new emotions and I take my time to reflect.

Seeing again Mona, the Principal of the school, and Priyanka, the English teacher, makes me feel really at home.

Not to forget to mention Deepu, Bittu, Pinki and Roma! My thought today is to thank all the people who know me and who believe in what I do.

Thanks also to all those who help to realize the dream of the girls because every time I come here I feel all who support me really close to me

Namaste

“Thanks” is a hug turned into words.
Cit. Anonymous

Share

Presidente - Insegnante di Hatha Yoga