“Io la faccio qui!”

Campagna per costruire 10 bagni per 10 famiglie a Pushkar. Dona ora!

Perché?

1. In India circa il 70% delle case è sprovvista del bagno. (Dati UNICEF)
Un importante problema di salute pubblica che coinvolge circa 594 milioni di persone, ossia, quasi la metà del paese.

2. Una pipì può trasformarsi in un incubo. La mancanza di servizi igienici arriva a essere persino un problema di sicurezza per le donne.
Molti i casi di stupro che si sono verificati nei villaggi nei confronti di donne e bambine uscite la notte per andare a fare i loro bisogni in un campo.

3. C’è bisogno di un cambiamento nelle abitudini delle famiglie indiane. La sfida è soprattutto culturale. Non basta costruire nuovi bagni, serve insegnare alla popolazione a usarli.

Cosa?

Un gruppo di blogger italiani ha lanciato la campagna “Io la faccio qui!” con l’obiettivo di sostenere l’associazione AFLIN – Filo di Luce India per la fornitura di servizi igienici per 10 famiglie.

Come?

Per costruire un bagno completo dotato di water, lavabo e doccia, acqua calda , fossa biologica ed elettricità, in India servono 600 euro.
I bagni saranno realizzati coinvolgendo manodopera locale sostenendo così la micro economia della comunità di Pushkar.

Dove?

A Pushkar, una piccola cittadina del Rajasthan dove AFLIN è già presente e impegnata da 6 anni.

Come seguire il progetto?

Sul sito di AFLIN www.aflin.org e sui canali social ufficiali dell’Associazione verranno pubblicati i progressi fatti e le storie delle 10 famiglie interessate.

Per saperne di più?

Nelle case indiane non ci sono i bagni. E le donne chiedono il divorzio – Agi.it

India, 600 milioni di persone provvedono ai propri bisogni all’aria aperta – Repubblica.it

Toilet: Ek Prem Katha – Film – 2017

“If you change nothing, nothing will change”
(Dal film TOILET, 2017)

Le storie del progetto


Dona ora online per AFLIN

Non importa quanto si dà ma quanto amore si mette nel dare
Madre Teresa di Calcutta

INSERIRE OBBLIGATORIAMENTE NELLA CAUSALE
“IO LA FACCIO QUI”


 Privato  Azienda
 Uomo  Donna
INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 D. LGS. 196/2003

Ai sensi dell'art. 13 D. Lgs. 196/2003 (di seguito T.U.), La informiamo che l'Associazione Filo di Luce India Onlus – AFLIN- dovrà trattare alcuni dei dati personali da Lei forniti. Tali dati verranno registrati e conservati su supporti elettronici protetti e trattati con adeguate misure di sicurezza, anche associandoli ed integrandoli con altri Data Base.

I dati saranno trattati da AFLIN esclusivamente con modalità e procedure finalizzate al perseguimento degli scopi statutari dell'associazione, senza alcuna diffusione a qualsiasi titolo e in qualsiasi forma senza il suo necessario espresso consenso.

II trattamento è realizzato per mezzo di operazioni di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati; le operazioni possono essere svolte con o senza l'ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati; il trattamento è svolto dal titolare e/o dagli incaricati del trattamento espressamente autorizzati dal titolare.

Il conferimento dei dati è facoltativo, salvo per quelli indicati come obbligatori ai fini dell'espletamento da parte dell'associazione di attività fiscali contabili ed amministrative connesse alla donazione, nonché di adempiere ad obblighi imposti dalla legge italiana o da altri provvedimenti dell'Unione Europea.

I dati personali non sono soggetti ad alcuna diffusione.

Ai sensi dell'art. 7 del D.lgs n. 196/2003 l'interessato ha diritto a:

  1. ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalita` e modalita` del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2 del succitato decreto (che espressamente prevede la sua applicazione nel caso in cui il trattamento dei dati personali venga effettuato da chiunque e` stabilito nel territorio di un Paese non appartenente all'Unione europea e impiega, per il trattamento, strumenti situati nel territorio dello Stato anche diversi da quelli elettronici, salvo che essi siano utilizzati solo ai fini di transito nel territorio dell'Unione europea. In caso di applicazione del presente codice, il titolare del trattamento designa un proprio rappresentante stabilito nel territorio dello Stato ai fini dell'applicazione della disciplina sul trattamento dei dati personali); e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualita` di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L'interessato ha inoltre il diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non e` necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorche´ pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Il titolare del trattamento è l'Associazione Filo di Luce India Onlus – AFLIN con sede legale in Via Guido Banti n. 46, 00191 Roma – email: info@aflin.org.

Acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali (art. 13 Dlgs 196/03) per le finalità di cui sopra.
 Acconsento
Tutti i campi sono obbligatori.

helpfreely.org